Arrosto di Lenticchie al Limone con Purè di Foglie di Cavolfiore

arrosto
Share Button

E se provassimo a sfidare la tradizione portando in tavola qualcosa di sostenibile anche il giorno di Natale?

#nataleamodobio è anche questo: un po’ di spavalderia, un bel sorriso e una bella presentazione per un piatto gustoso e pieno di sapori invernali, da poter arricchire con fantasia e colore.

Perché i piatti delle Feste scaldano il cuore e l’anima ed ognuno di noi sa come rendere speciali  le ricette  per i propri cari.

 

Ingredienti:

300 g di lenticchie cotte

4 o 5 fette di pane integrale raffermo da bagnare con l’acqua di cottura delle foglie di cavolfiore

4 cucchiai di yogurt o panna di soia

La buccia di un limone non trattato

Le foglie esterne di un cavolfiore

Semi di papavero

Noce moscata

Olio evo

 

Procedimento:

Bollire le foglie esterne di un cavolfiore per circa 20 minuti. Dopo averle tolte dal fuoco, trasferire tutto nel frullatore ed aggiungere una presa di sale, i semi di papavero e la noce moscata. Mentre il frullatore è in funzione aggiungere 2 cucchiai di olio e mezzo bicchiere di acqua. Mettere da parte il purè ottenuto e lasciare  l’acqua di cottura del cavolfiore.

Frullare le lenticchie (già cotte) con  lo yogurt e la buccia di limone tagliata a striscioline.

Ammollare il pane con l’acqua di cavolfiore. Strizzare bene il pane e aggiungerlo all’impasto di lenticchie, regolare di sale,  trasferire tutto su un foglio di carta forno bagnato e formare un rotolo. Chiudere bene le estremità.

Infornare a 200° per circa 40 minuti. Prima di tagliarlo va fatto intiepidire.

Comporre il piatto a piacere e servire.

 

Rispondi